Menu

SNACK PER CANI: UOVA E TACCHINO

0 Comment


OVVERO: SNACK PER CANI GOLOSO E SALUTARE

Colgo queste vacanze (per le feste) per pubblicare una ricettina veloce per fare uno snack  per cani!

In queste settimane infatti (e anche nelle prossime) sto sperimentando parecchie ricette: ho deciso che voglio trasformare la passione in lavoro, pertanto mi sono iscritta alla scuola Alberghiera 🙂

Di conseguenza il tempo a mio disposizione tra lavoro,scuola,appunti e ricette da provare è drasticamente calato 😛

Ciò non toglie che io viva in cucina e che continui ad amare il mio essiccatore, la mia stufa, le mie pentole,pignatte,mestoli ecc 🙂

Così eccomi di nuovo qui, nel mio spazio virtuale che mi regala sempre un sacco di soddisfazioni !!

Adesso passiamo alla ricetta per questo snack per cani !

INGREDIENTI:

  • 1 carota
  • 1/2 patata
  • 1/2 gambo di sedano con foglie
  • scarti di fesa di tacchino
  • 1 uovo intero
  • 1 guscio di uovo

PROCEDIMENTO:

FASE 1 – BOLLIRE
  1. Lavare e sbucciare le verdure
  2. Lavate per bene il guscio dell’uovo sotto l’acqua corrente tiepida
  3. Tagliate tutte le verdure a brunoise (cubetti)
  4. Sciacquate gli scarti della fesa (io li avevo avanzati dalla preparazione del tacchino glassato)
  5. Portate a bollore una pentola d’acqua
  6. Ora versate nell’acqua prima di tutto la patata,fate bollire per 5 minuti.
  7. Aggiungete poi la carota e continuate a far bollire per 10 minuti.
  8. Aggiungete ora gli scarti del tacchino e fate bollire per 20 minuti.
  9. infine aggiungete il sedano, fate bollire per 5 minuti e poi spegnete.
  10. In totale, il tempo di bollitura è di 40 minuti 🙂
FASE 2 – FRULLARE E TRITARE
  1. Adesso non vi resta che scolare tutto e frullare….Il vostro snack per cani è quasi pronto !
  2. Nel frattempo, sbattete l’uovo (se volete potete aggiungere un po’ di parmigiano,io però non l’ho messo).
  3. Tritate nel mixer (o nel mortaio) il guscio dell’uovo, deve risultare una polvere fine,sottilissima ed impalpabile.
  4. Amalgamate l’uovo sbattuto con la polvere del guscio, poi aggiungete il frullato di tacchino e verdure.
  5. Il risultato sarà una “pappetta”
FASE 3 – ESSICCARE
  1. Stendete il composto su un drysilk o su un foglio di carta forno e impostate l’essiccatore come segue: (io ho un Tauro )
    1. per le prime 6 ore, impostate il programma per la carne P4 (con essiccatore di altra marca, impostate la temperatura ad almeno 64 gradi) per essere sicuri di “cuocere” le uova
    2. Poi impostate il programma P3 (crudista) in modo da non alterare troppo il colore delle verdurine e delle uova e lasciatelo andare fino a completa essiccazione; se avete un altro essiccatore, impostate una temperatura inferiore ai 40 gradi.
  2. A programma terminato, avrete una “crosta” colorata facilmente sbricolabile come questa ( cliccate per ingrandire):
  3. Adesso insacchettate per bene il vostro snack per cani ed assicuratevi che non passi aria, altrimenti l’umidità ambientale rovinerà il vostro lavoro ……finalmente potete fare felice il vostro cane (cliccate per ingrandire) !
  4. Ed eccovi il lavoro finito (notare la gioia di Luna 😛 )

Tag:, , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *