asparagi alla griglia

ASPARAGI ALLA GRIGLIA

In questa ricetta vi mostro come cuocere gli

ASPARAGI ALLA GRIGLIA

con la vostra stufa a legna ! Troverete inoltre alcuni trucchi per mantenerli verdi e croccanti !

Andremo poi ad utilizzare questa ricetta per creare un piatto semplice ma completo, dove vi spiegherò anche come utilizzare gli “scarti” degli asparagi:

I gamberi black tiger alla piastra !!

Ma adesso vi lascio alla ricetta degli

Se vi piace questo blog o questa ricetta (o entrambi :-)) seguiteci anche su instagram

Se vi va, lasciateci un commento qui sotto !!

ASPARAGI ALLA GRIGLIA CON LA STUFA A LEGNA

Scopri come ottenere degli asparagi verdi e croccanti alla griglia !
Preparazione1 h 30 min
Cottura20 min
Tempo totale50 min
Portata: Contorno
Cucina: Italiana
Porzioni: 2 persone
Chef: jayincucina

Ingredienti

  • qb asparagi freschi verdi
  • 1 limone (succo)
  • qb olio evo
  • qb zenzero grattiuggiato
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb vino bianco
  • 1 spicchio di aglio

Istruzioni

  • Lavate gli asparagi sotto l'acqua, pelateli con un pelapatate per togliere la scorza esterna più dura; tenete questa scorza da parte.
  • Preparate la marinata per gli asparagi unendo, in una pirofila, tutti gli ingredienti tranne gli asparagi
    marinata per asparagi alla griglia
  • Mettete gli asparagi nella marinata e fate riposare in frigo almeno 1 ora
  • Scaldate una griglia spennellata con un goccio d'olio e posizionatela nel punto meno caldo della stufa. Adagiatevi gli asparagi.
    asparagi alla griglia
  • Cuocere per almeno 20 minuti, rigirandoli spesso. La piastra della stufa deve essere bella calda.
  • Nel frattempo, preparate una teglia con del ghiaccio.
  • Quando gli asparagi saranno cotti, adagiateli subito nella teglia con il ghiaccio.
    In questo modo il colore verde brillante rimarrà bello intatto e gli asparagi resteranno croccanti all'esterno.
    asparagi cotti

Se vi è piaciuta questa ricetta, lasciate un commento qui sotto !!

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *