cannolicchi cbt

CANNOLICCHI CBT (Cottura Bassa Temperatura)

Cucinando i cannolicchi (detti anche cappelunghe) cbt avrete la possibilità di conservarli più a lungo; non solo, resteranno anche più teneri rispetto alla cottura tradizionale e manterranno inalterato il loro sapore.

In questa ricetta troverete tutti i trucchi adatti per usare la cbt con i molluschi bivalvi anche senza avere la macchina a campana, utilizzando una normalissima macchina ad estrazione casalinga.

TRUCCHI PER I CANNOLICCHI CBT

Va da se che il risultato non sarà perfetto come quello con la campana, ma otterrete comunque un ottimo risultato con questi cannolicchi cbt !

Inoltre troverete qualche trucco,in questa e nelle altre ricette dedicate alla cbt, per ovviare all’assenza dell’abbattitore (che con questo metodo di cottura è estremamente necessario).

Adesso però bando alle ciance, e passiamo alla ricetta dei

CANNOLICCHI CBT

Per approfondimenti sulla cottura cbt, vi invito a visitare questo sito.

Per qualsiasi domanda relativa a questa ricetta, potete invece contattarmi qui

CANNOLICCHI CBT

Con questa cottura i cannolicchi cbt resteranno morbidi e si conserveranno a lungo. Inoltre, è possibile utilizzare questo metodo con tutti i molluschi bivalvi.
Preparazione8 min
Cottura12 min
Tempo totale20 min
Portata: precottura
Cucina: Italiana
Porzioni: 4 persone
Calorie: 800kcal
Chef: jayincucina

Ingredienti

  • 1 kg CANNOLICCHI FRESCHI
  • 1 L ACQUA
  • 37 gr SALE FINO

Istruzioni

  • Mettere i cannolicchi a spurgare in acqua di mare per una notte.
    È importante che i cannolicchi stiano in verticale con il piede verso il basso.
    Se non trovate l'acqua di mare da acquistare, potete riprodurla a casa facendo bollire dell'acqua del rubinetto e raffreddandola.
    Una volta fredda, aggiungete 33 gr di sale per ogni litro di acqua.
    Io ho usate 1 lt di acqua e 33gr di sale per 1 kg di cannolicchi.
    spurgare i cannolicchi
  • Il giorno successivo, passate i cannolicchi per un minuto in acqua gasata.
    Poi metteteli sottovuoto come segue:
  • Preparate il 20% di acqua rispetto al peso dei cannolicchi; nel caso di questa ricetta, 200 ml di acqua.
    dosi acqua per cannolicchi cbt
  • Sciogliete nell'acqua 17 gr di sale per litro; per questa ricetta quindi 3,4 gr di sale.
    dosi sale per cannolicchi cbt
  • NON AVENDO LA MACCHINA PER IL SOTTOVUOTO A CAMPANA, io uso questo metodo:
    inserisco i cannolicchi in una busta a zip insieme all'acqua.
    aggiungo quindi una cannuccia (come nella foto) e immergo nel lavandino pieno d'acqua.
    In questo modo la differenza tra la pressione dell'acqua e quella esterna creerà il vuoto nella busta ikea senza rischio di far uscire i liquidi.
    creare il vuoto in presenza di liquidi anche senza campana
  • A questo punto,inserite la vostra busta ikea in una busta per il sottovuoto e sottovuotate con la macchina ad estrazione casalinga.
    cannolicchi sottovuoto con macchina ad estrazione
  • Inserite quindi la busta nella macchina per la cottura sottovuoto (io ho quella della LIDL) oppure usate il roner se lo avete.
    cannolicchi cbt con macchina lidl
  • Impostate la temperatura a 68°
    temperatura di cottura cannolicchi cbt
  • Impostate il tempo a 12 minuti.
    tempo di cottura cannolicchi cbt
  • A questo punto estraete la busta dalla macchina ed abbattete in positivo a 3°; se come me non avete l'abbattitore,riempite il lavandino di acqua fredda e aggiungete tanto ghiaccio. aggiungete poi la busta nell'acqua.
    abbattere cannolicchi in positivo senza abbattitore
  • A questo punto i vostri cannolicchi cbt sono pronti e potrete utilizzarli subito nelle ricette che preferite, oppure conservarli più a lungo in frigorifero in busta chiusa.
    cannolicchi cbt
  • Se optate per la conservazione, ricordatevi poi di saltarli brevemente in padella o,se li volete mangiare così come sono, di rigenerarli ripassandoli per 5 minuti nella macchina cbt alla stessa temperatura di prima (68°).

Se vi è piaciuta questa ricetta, lasciate un commento qui sotto !!

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *