polvere colorante alimentare verde fai da te

POLVERE COLORANTE ALIMENTARE VERDE FAI DA TE DIY

Con questa ricetta,realizzata con l’essiccatore, scoprirete come fare una polvere colorante alimentare verde fai da te ( DIY ) !

Spesso infatti i coloranti alimentari contengono o prodotti chimici oppure non sono vegan (si pensi al rosso, che usa la cocciniglia) !

E allora perché non ottenere un colorante fatto in casa, magari con gli scarti che generalmente buttiamo ?!?

Il risultato che otterrete sarà questo !!

polvere colorante alimentare verde fai da te

POLVERE COLORANTE ALIMENTARE VERDE FAI DA TE – DIY

Da qualche giorno ho iniziato a bere le centrifughe, con l’arrivo dell’estate mi piace. Ma cosa ci faccio con gli scarti poi ?

Io li uso spesso in cucina, ma con il sedano ho voluto provare a fare qualcosa di diverso, ed ho scoperto che da essiccato ha un colore splendido.

Però volevo un verde un po’ più “pastello”…ed ecco che mi sono venuti in aiuto gli asparagi che mi ha regalato mia suocera !

Ormai erano già tagliati a pezzettini microscopici e siccome io li preferisco interi, in modo poi da poterli utilizzare come credo, ho deciso di utilizzarli per ottenere la tinta di verde che volevo !!

E giusto perchè non amo gli sprechi, ho riutilizzato (come faccio quasi sempre) i vecchi barattoli dei sottolii / sottaceti / conserve !!

Prima di utilizzarli controllo il tappo:se è ancora in ottimo stato lo uso, altrimenti lo sostituisco.

Poi passo a sterilizzarli.

Quindi questa ricetta è tutta un fatto in casa e fai da te (o DIY come dicono gli americani ;-))

Facile no ?

Ultima nota, importantissima: se volete mantenere intatte le proprietà del sedano e degli asparagi (sali minerali,vitamine ecc) è IMPORTANTISSIMO che li utilizziate a crudo !!

POLVERE COLORANTE ALIMENTARE VERDE FAI DA TE DIY

Preparazione5 min
Cottura1 d
Tempo totale1 d 5 min
Portata: POLVERE
Cucina: Italiana
Chef: jayincucina
Cost: 1€

Equipment

  • essiccatore
  • pelapatate

Ingredienti

  • qb scarti asparagi
  • qb scarti sedano

Istruzioni

  • Pelate con un pelapatate gli asparagi per togliere la parte esterna più dura e tagliate i gambi. Usate gli asparagi come volete e tenete da parte le scorze ed i gambi.
  • Frullate o centrifugate il sedano. Usate il liquido come volete e tenete da parte gli scarti (quindi la fibra).
  • frullate gli scarti di sedano e asparagi e mettete il frullato in essiccatore, 24 h a P3 se avete un biosec (tauro).
  • Se avete un altro tipo di essiccatore, 24h a 40° .
  • controllate che il prodotto finito sia ben essiccato.
  • Frullate il tutto fino ad ottenere una polvere fine e rimettete in essiccatore per 4 h, stessa temperatura/programma di prima.
  • Frullate nuovamente fino ad ottenere una polvere non troppo fine; infatti questa polvere è ricca di fibra, che il corpo non digerisce ma utilissima per eliminare le scorie dal nostro intestino !
  • Mettete la polvere in un barattolo precedentemente sterilizzato. Io ho utilizzato un barattolo dei sottaceti; se posso, cerco sempre di riutilizzare le cose, non amo gli sprechi 🙂
    BARATTOLO
  • Chiudete il barattolo e segnate sia cosa contiene, sia la data in cui avete prodotto il contenuto
    polvere colorante alimentare verde fai da te
  • Per scongiurare il rischio di farfalline/larve, lasciate il barattolo ben sigillato in freezer /congelatore per 48 h.

Vuoi scoprire le nostre altre ricette vegan ? Allora clicca qui !!

Se vi è piaciuta questa ricetta, lasciate un commento qui sotto !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *